Blog

produzione grissini

Km0: cosa si intende con questo termine?

  • Pubblicazione:

Nella produzione di grissini è importante tenere conto della provenienza degli ingredienti

La produzione di grissini è ampiamente diffusa sul panorama nazionale e, in particolar modo, nel territorio del Centro-Nord Italia.
Qui, infatti, operano importanti aziende, come la Maddy Food, che da lungo tempo offrono un prodotto fragrante, goloso e di alta qualità, ottenuto grazie all’utilizzo di materie prime selezionate con cura, rigorosamente a Km0.
 

Cosa si intende con il termine Km0?


Con l’espressione Km0, si fa riferimento a tutti quei prodotti (agricoli, ma non solo) che provengono da aziende locali. Ad esempio, quando si parla di frutta e verdura a Km0, intendiamo quelle coltivazioni originarie del luogo e, in seguito, lavorate a poca distanza.

La produzione di grissini con ingredienti a Km0 si basa, pertanto, sull’impiego di ingredienti che vengono coltivati o prodotti in loco. In particolare, per questa specifica ricetta, si utilizzano farine, spezie, aromi ed altre materie prime di origine locale.

La scelta di preferire ingredienti a Km0 non è, di certo, casuale. Le aziende come Maddy Food, infatti, prestano grande attenzione alla selezione delle farine e delle materie prime, in modo tale da offrire un prodotto non soltanto buono, ma anche genuino e salutare.

I prodotti a Km0, negli ultimi tempi, hanno ottenuto un forte successo.

Le motivazioni di tale fenomeno sono diverse: innanzitutto, le aziende preferiscono valorizzare coltivazioni e produzioni locali, piuttosto che affidarsi a fornitori sconosciuti. In secondo luogo, utilizzare materie prime a Km0 significa poter controllare tutte le fasi della lavorazione, il che riduce i possibili rischi ma, soprattutto, garantisce un prodotto finale di qualità ben superiore.

Ma come si distingue un prodotto a Km0 da uno ‘comune’?

Innanzitutto, la definizione dipende dal luogo di coltivazione e dalla distanza, che dev’essere minima, rispetto a quello di lavorazione. In altre parole, per fare un esempio e chiarire meglio il concetto, il grano a Km0 dev’essere coltivato, raccolto e trasformato in farina da aziende che operano nel medesimo territorio. Solo così, infatti, si potrà parlare a pieno titolo di Km0.

La produzione di grissini a Km0 si unisce, spesso, anche alla predilezione del biologico: in questo modo, dunque, le materie prime, oltre ad essere rigorosamente di origine locale, sono anche coltivate o prodotte con metodi naturali e a basso impatto ambientale. Un aspetto che aggiunge qualità e bontà al prodotto finale, che avrà un gusto davvero unico!

Dunque, se volete scoprire la vera bontà della produzione di grissini a Km0, non vi resta che assaggiare i deliziosi prodotti ‘targati’ Maddy Food, vero e proprio marchio di qualità, freschezza e genuinità. Oltre alle varianti più classiche di grissini, troverete tanti nuovi gusti particolari, arricchiti con aromi, spezie e altri ingredienti provenienti dalla zona di Ferrara.

Fate un salto su www.maddyfood.net e lasciatevi tentare da uno snack a base di grissini!

Articoli successivi
Sei un grossista?

Richiedi il listino prezzi

Richiedi ora