Blog

Produzione grissini con pomodoro e valori nutrizionali

  • Pubblicazione:

Tutte le informazioni sui grissini al pomodoro

Produzione grissini con pomodoro e valori nutrizionali: tutte le info
 

La produzione di grissini, cominciata ormai diversi secoli fa, è ancora oggi caratteristica della zona di Torino e non solo. Questi particolari alimenti, derivanti da un tipico pane torinese dalla forma affusolata, sono infatti parte integrante della nostra dieta, come antipasto o come snack.

Nel corso del tempo, la produzione di grissini si è diversificata sempre più, includendo nuove tipologie e ricette, che solo in parte assomigliano a quella originale dal gusto classico.

Ad esempio, tra queste, molto apprezzata è la variante con pomodoro, anch’esso alimento cardine della dieta mediterranea, dunque immancabile sulla tavola delle famiglie italiane.

I grissini con pomodoro hanno un gusto più intenso, che si sposa particolarmente bene con le specialità di carne e verdure: dunque, vengono spesso adoperati per accompagnare salse, conserve, creme spalmabili e patè, ma anche salumi e formaggi di provenienza locale.

Talvolta, al pomodoro, viene aggiunto anche del peperoncino, che conferisce un sapore caratteristico al grissino e lo rende ancora più stuzzicante, pur senza appesantirlo: una variante, dunque, che conquista gli amanti dei gusti speziati, alla ricerca di uno snack leggero e goloso.
 

Ma quali sono i valori nutrizionali per100 grammi di grissini con pomodoro?


Ecco tutte le informazioni per consumare questa specialità in maniera quanto più consapevole.
 
  • calorie: 362 kcal
  • carboidrati: 59 g
  • zuccheri: 3,9 g
  • grassi: 8,9 g
  • grassi saturi: 1,5 g
  • proteine: 10,4 g

Come possiamo notare, anche nella versione con pomodoro, i grissini rimangono un cibo light: nonostante l’alta concentrazione, infatti, i grassi saturi (ovvero quelli considerati dannosi per l’organismo umano) sono davvero pochi, il che lascia intuire la salubrità di questo prodotto.

Inoltre, pur aggiungendo peperoncino ed altre spezie, in fase di produzione dei grissini al pomodoro, il risultato, in termini di calorie e valori nutrizionali, rimane pressoché invariato.
 

A chi consigliamo, quindi, questa specialità?


1) A chi non ama – o non digerisce bene – il pane tradizionale, ma vuole ugualmente qualcosa di fragrante per accompagnare i propri cibi. I grissini, sia semplici che nella variate al pomodoro, sono infatti un’ottima soluzione, come antipasto, per introdurre un pranzo o una cena.

2) A chi cerca uno snack gustoso, ma pratico e digeribile. Un pacco di grissini al pomodoro, infatti, si può portare – e consumare – pressoché ovunque, anche a scuola, all’università o sul posto di lavoro: una buona alternativa al classico panino o ad un’insalata mista.

3) A chi adora i sapori speziati, purché non troppo forti. Rispetto ad altre tipologie, infatti, i grissini al pomodoro mantengono un gusto delicato e, soprattutto, versatile, tanto da risultare ottimi in abbinamento con tanti cibi differenti: carni, formaggi, salumi, verdure, ecc..

Visita il nostro sito per scoprire la nostra offerta di grissini alla pizzaiola preparati con prodotti a KM0. 
 

Articoli successivi
Sei un grossista?

Richiedi il listino prezzi

Richiedi ora